Search

L'occidente solitario di Santamaria e Nigro


Da Caino e Abele ad oggi, il tema dei "fratelli coltelli" si perde nella notte dei tempi. "Occidente solitario" (dal 29 gennaio al 10 febbraio al TiEffe Teatro Menotti di Milano) reinterpreta il tema grazie ad una grande performance di una coppia di attori inedita ma sorprendentemente efficace: Claudio Santamaria e Filippo Nigro.

A metà tra "Cinico Tv" di Ciprì e Maresco e il viscontiano "Rocco e i suoi fratelli", questa commedia nera dai risvolti grotteschi scorre via piacevolmente. In realtà la prova d'attore dei due rischia di togliere la scena (letteralmente) alla trama e alla morale della storia che, all'uscita dal teatro trova poco spazio nelle riflessioni e nei commenti degli spettatori.

Ve lo consiglio.


OCCIDENTE SOLITARIO

di Martin McDonagh

Compagnia Gli Ipocriti

con: Claudio Santamaria, Filippo Nigro, Massimo De Santis, Azzurra Antonacci
regia: Juan Diego Puerta Lopez
scene: Bruno Buonincontri
costumi: Caterina Nardi
musica originale: Riccardo Bertini (Mammooth)
disegno luci: Sergio Ciattaglia

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...