Search

Bye bye Gasperini!

Sembra che il rapporto (fin'ora solo lavorativo) tra l'Inter e Gasperini sia arrivato al capolinea. La sconfitta per 3-1 in casa dell'ottimo Novara è la classica goccia che fa traboccare il vaso.

Dopo le figuracce in Champions League, la sconfitta in SuperCoppa col Milan, la sconfitta col Palermo e il pareggio scialbo con la Roma, Gasperini sarà sicuramente invitato ad accomodarsi sul divano di casa sua.

Peccato. il tecnico è sicuramente molto valido, ma allenare l'Inter è difficile per tutti. Qui la struttura societaria non esiste, si basa sulle decisioni estemporanee di 3/4 persone (Moratti e Branca su tutti) e sugli errori di tutti (vedi caso Forlan).

L'approdo di un allenatore inesperto in campo internazionale è soft se ad accoglierlo c'è una società ben strutturata, come è stato il caso di Allegri al Milan.

Peccato. Ma gli errori - purtroppo - si pagano sempre a breve termine mentre i complimenti arrivano sempre con affannoso ritardo. Nel calcio, come nella vita.

Auguro a Gasperini un futuro migliore, nella tranquillità della provincia e con giocatori meno "gonfi" di quelli trovati a Milano.



In attesa delle prossime vittorie (?), i tifosi interisti possono consolarsi con questo Inter-Novara 3-1 della stagione 1951/1952... Altri tempi!

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...