Search

L'Italia che non mi piace

Quella che lincia i rumeni che hanno violentato un'italiana, ma che non si scandalizza se la donna violentata è rumena.

Quella che ogni dieci anni ha bisogno di accanirsi contro gli albanesi, i marocchini, i tunisini, i rumeni.

Quella che protegge chi non rispetta le regole e che posticipa di 15 minuti le partite di calcio per solidarietà a due calciatori che non si sono presentati in orario all'esame antidoping.

Quella che in questi 15 minuti di ritardo ci metterà più spot televisivi.

Quella che adesso Di Pietro ha esagerato.

Quella che Berlusconi "a volte" esagera.

Quella che non riconosce il diritto alla morte, ma vuole imporre quello alla vita.

4 commenti:

Non posso che essere d'accordo con questa istantanea dell'italico atteggiamento. Ennesima conferma dello sguardo attento e critico con cui guardi il mondo. Leggere le tue parole è una voce in più.


Claudio

un altro dei (purtroppo) tanti compaesani volti al riparo della Madunina.
cordiali saluti.

Il riparo della Madunina... Io non la metterei così. Alla fine siamo sempre in Italia. Credo solo che ci siano dei poli di attrazione in base alla professione che si sceglie di seguire. Tutto qui.

...IO LINCEREI TUTTI GLI UOMINI CHE VIOLENTANO, INDISTINTAMENTE E SENZA PIETA'

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...