Search

Mediaset vs. YouTube. Il colpo di coda?

Quando ero piccolo i miei amici nel cortile di casa si bullavano di dare la caccia alle lucertole solo per tagliarne la coda. L'effetto era esilarante. La lucertola "scodata" continuava la sua vita incurante della mutilazione, mentre la coda cercava disperatamente di riattacarsi al proprietario. Ma continuava a muoversi, in preda ad uno spasmo disperato che rappresentava la ribellione alla morte. Ovviamente, è inutile precisare che a me 'ste cose facevano un pò schifo e anche l'innocua coda morta mi faceva impressione. Ricordo ancora di aver segnalato appositamente parti di giardino in cui era più facile trovarle... proprio per poterle evitare.
Cosa c'azzecca la lucertola con la vicenda Mediaset-YouTube? A me sembra che la richiesta di risarcimento sia così tanto disperata e anacronistica che rappresenti l'ultimi tentativo della tv di rivalersi sul web. Un'azione che testimonia non tanto la voglia di vincere la causa, quanto quella di dimostrare agli utenti chi tra i due mezzi di comunicazione può ancora dominare la scena.

Poi un risvolto tecnico. Mediaset parla di ore di visione "scippate" dal web alla tv. Ma chi l'ha detto che i video guardati su YouTube sarebbero, al contrario, stati guardati in tv? Utenti differenti e mezzi differenti. Questo dimenticano i nostri signori del piccolo schermo.


Aggiornamento (ritrovo ora questa notizia):
In Spagna Telecinco vince la sua battaglia contro Youtube

L’emittente televisiva Telecinco (gruppo Mediaset) ha vinto la propria battaglia legale contro
Youtube. Secondo l’accusa di Telecinco il sito di proprietà di Google “..lucrava a scapito dei
suoi diritti di proprietà intellettuale e industriale” proponendo in streaming gratuito degli spezzoni di programmi trasmessi e in alcuni casi prodotti da Telecinco. Negli ultimi mesi Telecinco ha cominciato ad esplorare le potenzialità del video sul Web, prima attraverso il proprio portale www.telecinco.es e poi allestendo uno spazio dedicato alla diffusione dei filmati sul web: www.mitele.telecinco.es. Youtube è stata costretta a ritirare immediatamente i video in questione e d’ora in poi dovrà ottenere una autorizzazione esplicita da parte di Telecinco e di Telecinco Cinema per poter disporre dei loro video. Il caso è interessante perché anche in Italiail gruppo Mediaset si è recentemente rivolto al tribunale di Roma per denunciare la diffusione
e lo sfruttamento on line di contenuti del gruppo da parte di terzi".

... brutto precedente...

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...